..::Sant'Agata Militello::..


Vai ai contenuti

Menu principale:


Longi

HINTERLAND > Parco dei Nebrodi

IndietroPlayAvanti

SAN LEONE E IL SS. CROCIFISSO (Longi)


La cittadina di Longi venera come patrono, San Leone, vescovo catanese taumaturgo. Secondo un antica tradizione, il Santo passò per il paese di Longi, dove celebrò la messa e operò dei miracoli. Da quel lontano giorno i longesi si sono sempre rivolti al Santo, invocandolo nei momenti di bisogno. Le feste dedicate al Santo Patrono sono tre; la prima il 20 Febbraio, giorno di nascita del Santo, la seconda la prima domenica di Maggio in ricordo di un miracolo operato in favore del paese nel 1851, quando grazie all’intercessione del santo una frana si fermò alle porte del paese, e la terza il 23 agosto, in cui si celebra anche il Santissimo Crocifisso. Legati alla vara pendono dei cordoni colorati, detti “Lazzuna”. Alle colonne del fercolo sono legate delle spighe di grano intrecciate, detti “manuzzi” segno di devozione e di buon auspicio per il raccolto. I festeggiamenti si concludono con la processione e i fuochi d’artificio serali.



Torna ai contenuti | Torna al menu