..::Sant'Agata Militello::..


Vai ai contenuti

Menu principale:


Naso

HINTERLAND > Parco dei Nebrodi

IndietroPlayAvanti

SAN CONO ABATE (Naso)


Il 1° Settembre, a Naso (Me), si festeggia il concittadino e protettore San Cono Abate. Il simulacro portato in processione raffigura il Santo con la pelle nera perché, narra la leggenda, che durante un attacco dei Turchi alla città di Naso questi si diedero alla fuga all’apparizione del Santo con tali sembianze. Nel giorno della festa, migliaia sono i fedeli che si recano nella cittadina per onorare il Santo e ringraziarLo, al grido di: “na vuci viva, grazi San Cono”. Una particolarità di questa festa è che la processione non ha un ordine stabilito; infatti il Santo spesso si ritrova alla fine del corteo dietro tutti i fedeli. L'arciprete porta in processione la mano del Santo anacoreta, che ora a destra ora a sinistra, viene fatta baciare da fedeli che si accalcano attorno al sacerdote per venereare le reliquie. Ogni chiesa porta la propria croce a stile in precessione; questo determina la presenza nel corteo processionale di circa 6 croci che procedono una dietro l'altra.



Torna ai contenuti | Torna al menu