..::Sant'Agata Militello::..


Vai ai contenuti

Menu principale:


Santo Stefano di Camastra

HINTERLAND

Santo Stefano di Camastra

Santo Stefano di Camastra è un paese a 70 metri sul livello del mare sorto in seguito ad una alluvione che colpì, nel 1682, il Casale di Santo Stefano facendolo franare. Gli abitanti quindi decisero di rifugiarsi in un’area più sicura e, per concessione del governo spagnolo al Duca di Camastra, nel 1683 fu costruita l’attuale Santo Stafano. La presenza nel sottosuolo di argilla favorì il lavoro degli artigiani stefanensi che iniziarono a lavorarla diventando dei veri e propri professionisti. Ancor oggi tutte le stradine sono piene di negozietti lavori in ceramica. Oltre alla ceramica, nella piazza principale è possibile visitare la Chiesa Madre, al cui interno conserva una statua del 1610 in marmo della Madonna delle Grazie. Inoltre sono presenti numerose tele tra le quali: San Nicola libera i Prigionieri, Immacolata e i SS. Stefano Diacono, Rosalia e Michele. Molto suggestivo anche, fuori paese, il santuario del Lettosanto.


Da Vedere

Ceramica
Chiesa Madre
Lettosanto


Torna ai contenuti | Torna al menu